Doma Nunch

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rassegna Stampa


22 gennaio 2016 PDF Print Email

Le telecamere di Rai sport1 hanno visitato gli impianti sportivi accompagnata dall'assessore allo Sport GianPietro Guaglianone (Domà Nunch)

Saronno città europea dello sport si è fatta bella in TV

La Settimana, 22 gennaio 2016

 

 
24 febbraio 2016 PDF Print Email

Domà Nunch a Villa Gianetti

Una conferenza sulle Foibe

La Prealpina, 24 febbraio 2016


 
29 ottobre 2015 PDF Print Email

Forza Italia è da sempre ostile: niet di Domà Nunch all'incontro

VareseNews, 2 novembre 2015

* * *

Anche Domà Nunch rinuncia all'incontro con Forza Italia

VareseNews, 29 ottobre 2015

* * *

La sezione cittadina del movimento Domà Nunch intende declinare l’invito ricevuto dalle segreterie di Forza Italia e dei Popolari. Al di la del fatto che ci è parso strano venire a conoscenza di questo invito prima (o comunque contemporaneamente) a mezzo stampa che direttamente, quasi a voler spettacolarizzare anche quella che dovrebbe essere una semplice riunione politica, crediamo fermamente di aver già fatto la nostra scelta politica di coalizione fin da Aprile 2015, allorquando decidemmo senza tentennamenti di schierarci a fianco dell’unico centro destra saronnese.

Trovammo quindi in Forza Italia, che ricordiamo sostenne in modo convinto la candidatura a sindaco dell’Avv. Gilli, un partito fortemente ostile nei confronti della nostra coalizione e anche direttamente del nostro movimento. Anche dopo la vittoria elettorale al turno di ballottaggio non sono mancate le stoccate di alcuni vertici di partito nei confronti dei partiti della nostra coalizione.

Non crediamo quindi in questo repentino cambio di atteggiamento da parte della segreteria cittadina nei confronti della maggioranza, fino quasi a sentirsene davvero parte. Auspichiamo che, prima di un confronto con la coalizione di governo, i membri di Forza Italia e dei Popolari possano serenamente confrontarsi tra loro per trovare una linea politica di partito certa, che li possa unire a livello locale così come a livello nazionale in un’unica direzione comune a tutti senza ambigue strizzate d’occhio dall’una e dall’altra parte. Ribadiamo infine la nostra netta distanza ideologica dalle posizioni del loro partito. Come movimento continueremo, come fatto in questi mesi, a lavorare per la nostra città insieme ai partiti che, fin dal primo giorno, hanno creduto in questa coalizione.

Flavio Armanini

Segretario Cittadino Domà Nunch

 
17 luglio 2015 PDF Print Email

Domà Nunch

"Tsipras ironizza sul dialetto? E noi proponiamo un corso"

La Prealpina, 17 luglio 2015


 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 2 of 47
JoomlaWatch 1.2.12 - Joomla Monitor and Live Stats by Matej Koval

Utenti collegati

We have 67 guests online