Doma Nunch

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rassegna Stampa


17 aprile 2015 (I) PDF Print Email

Domà Nunch scende in campo per sostenere Fagioli

La Settimana, 17 aprile 2015

 

 
15 aprile 2015 (II) PDF Print Email

Leggi su: VARESENEWS

La lista Domà Nunch sosterrà il leghista Fagioli

Il gruppo ha deciso di presentare una propria lista alle elezioni comunali , sostenendo il candidato Sindaco Alessandro Fagioli Il gruppo Domà Nunch ha deciso di presentare una propria lista alle elezioni comunali di Saronno, sostenendo il candidato Sindaco Alessandro Fagioli «con il quale condividiamo programma e intenti – spiegano dalla lista civica -. La decisione è maturata constatando lo stato di degrado in cui versa la città, un tempo esempio e centro di aggregazione dai paesi limitrofi e oggi destinata a un paesaggio degno delle peggiori periferie «La deriva è visibile in ogni ambito della vita cittadina – aggiungono dal gruppo -, dall’ambiente alla sicurezza, con un tasso altissimo di esasperazione dei cittadini che oramai percepiscono il posto in cui vivono come pericoloso e quasi estraneo, trovandosi sfrattati da quelli che erano solo pochi anni fa luoghi naturali di socializzazione per gli abitanti».

«Domà Nunch si rivolge a quei saronnesi che, pur stanchi e fin qui lasciati a se stessi, non vogliono rinunciare alla propria identità e ai propri diritti e vogliono riappropriarsi pienamente della loro città – concludono -. A breve inizieremo la raccolta firme per la presentazione della lista stessa invitiamo i saronnesi a darci il loro sostegno per iniziare questa lotta di riconquista del nostro paese. Lotta che passa anche attraverso Saronno».

di

Pubblicato il 15 aprile 2015

 
15 aprile 2015 PDF Print Email

Scende in campo Doma nunch e sostiene Alessandro Fagioli

SARONNO – New entry tra le liste per le prossime elezioni: Domà Nunch ha deciso di presentare una propria lista, sostenendo il candidato Sindaco Alessandro Fagioli.

“La decisione – spiega il gruppo – è maturata costatando lo stato di degrado in cui versa la città, un tempo esempio e centro di aggregazione dai paesi limitrofi e oggi destinata a un paesaggio degno delle peggiori periferie italiane. La deriva è visibile in ogni ambito della vita cittadina, dall’ambiente alla sicurezza, con un tasso altissimo di esasperazione dei cittadini che oramai percepiscono il posto in cui vivono come pericoloso e quasi estraneo, trovandosi sfrattati da quelli che erano solo pochi anni fa luoghi naturali di socializzazione per gli abitanti”

Domà nunch si rivolge, dunque, a quei “saronnesi che, pur stanchi e fin qui lasciati a se stessi, non vogliono rinunciare alla propria identità e ai propri diritti e vogliono riappropriarsi pienamente della loro città”

La nuova compagine, guidata dal presidente Lorenzo Banfi, è pronta a mettersi in gioco: “A breve inizieramo la raccolta firme per la presentazione della lista stessa ed invitiamo i saronnesi a darci il loro sostegno per iniziare questa lotta di riconquista del nostro paese. Lotta che passa anche attraverso Saronno”.

Da: www.ilsaronno.it

 
8 aprile 2015 PDF Print Email

Fagioli come Salvini, in piazza per chiedere "asilo politico"

[...] «Tutti i cittadini che almeno una volta hanno osato pensare che non ne possono più di essere gli ultimi della fila - aggiunge Veronesi -, sono invitati a venire firmare e a  conoscere personalmente il nostro candidato sindaco, appoggiato anche da Fratelli d'Italia, Saronno Protagonista, Partito Federalista e Domà Nunch.  [...]

Leggi l'articolo completo su VareseNews

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 7 of 47
JoomlaWatch 1.2.12 - Joomla Monitor and Live Stats by Matej Koval

Utenti collegati

We have 49 guests online