Doma Nunch

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Date a Cesare quel che è di Cesare


Il sedicente mondo "#cattolico" esulta alla scelta del prevosto di scavalcare le istituzioni cittadine imponendo alla città di Saronno la personale scelta di "accogliere" nove "richiedenti asilo ". È curioso come il parroco dal suo pulpito abbia spesso e volentieri lasciato intendere critiche all'amministrazione comunale, per poi non farsi problemi nel venire a chiedere collaborazione nel momento del bisogno, tanto da concordare un progetto per l'accoglienza di ragazze madri con bambini in difficoltà. Poi incomprensibilmente il progetto cambia. "Aiuta il prossimo tuo" è un concetto ben presente anche prima dello sviluppo del #cristianesimo, ed è un concetto ben chiaro. Aiutare chi è prossimo a te, ossia più vicino, è un principio che oltre ad affondare le proprie radici nell'alba dei tempi, va a generare una spirale di abbondanza e solidarietà vera , sincera ed efficace. E sarebbe interessante sapere come mai alle giovani madri si sono preferiti i nove sedicenti profughi. Forse come predicano il prevosto e colleghi, bisogna "stare attenti ai lupi travestiti da agnelli".

Le Cooperative sociali e le #ONG sono finite sotto l'occhio di inquirenti e osservatori internazionali. La stessa #Frontex accusa le ONG di collusione con il racket degli scafisti, e pure il M5S è arrivato a denunciare che l'accoglienza è un business molto redditizio, coperto da buonismo e vestito di morale, il tutto finanziato da dubbi magnati internazionali della finanza. In questo contesto si vanno a preferire i "migranti" (spesso non trattati al meglio da alcuni centri di accoglienza) rispetto agli italiani in emergenza, andando così a generare solo odio sociale e una crescente intolleranza. Rinnoviamo la nostra posizione contro questa invasione forzata, atta a creare nuovi schiavi e a distruggere il tessuto comunitario e sociale d'Europa. Nella fattispece rinnoviamo con forza il nostro appoggio a sindaco e giunta.

26 maggio 2017. Domà Nunch - Sez. Sarònn

 
JoomlaWatch 1.2.12 - Joomla Monitor and Live Stats by Matej Koval

Utenti collegati

We have 34 guests online