Doma Nunch

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sì ai mercati locali, no alla Direttiva Bolkestein

Ieri, venerdi 22 Maggio, presso la sede di Saronno Protagonista, gli attivisti di ‪#‎DomàNunch‬ hanno tenuto una conferenza in materia di‪#‎commercio‬ ambulante e Direttiva ‪#‎Bolkestein‬.

Ha introdotto Marco Castelli, sottolineando l’impegno del nostro Movimento per la tutela del commercio e dei ‪#‎prodottilocali‬, nonché nel tenere alta la guardia verso le leggi imposte da Bruxelles; direttive che spesso sono antitetiche alla valorizzazione dei territori e delle attività in essi svolte.

Ha poi proseguito Domenico Magnetta, rappresentante degli ambulanti e presidente dell'associazione "Professionisti ed Imprenditori Uniti", il quale ha presentato al pubblico il quadro della Direttiva Bolkestein. Votata da PPE (FI, UDC, NCD, Popolari) e PSE (PD e PSI), è stata rapidamente recepita in Italia tramite Decreto Legislativo.

La legge prevede la possibilità da parte delle Amministrazioni Comunali di requisire le licenze dei venditori ambulanti e rimetterle all'asta, così da fare cassa. Inoltre elimina de facto il principio del paese di origine, aprendo l'asta a qualsiasi cittadino dell'UE. Al di la del dubbio valore etico, gli effetti della legge creerebbero un notevole danno economico ai piccoli commercianti, andando invece a vantaggio dei grandi gruppi della‪#‎GrandeDistribuzioneOrganizzata‬. Essi, forti del loro potere economico, potrebbero acquistare strategicamente le licenze e creare un ‪#‎monopolio‬ anche nel settore del commercio ambulante.

Ha infine concluso il candidato sindaco ‪#‎AlessandroFagioli‬, il quale ha garantito che la futura amministrazione si impegnerà a non sfruttare la Direttiva e ad aprire un dialogo con gli esercenti ambulanti circa le problematiche che li affliggono.

I militanti di Domà Nunch sottolineano l’importanza dello storico mercato di Saronno. Esso conta oltre 200 banchi e rappresenta una una fonte di sostentamento per numerose famiglie del circondario. Hanno ribadito l’impegno nel difendere il diritto degli ambulanti a poter continuare a svolgere la loro attività senza doversi indebitare per dover riacquistare un diritto che già hanno dovuto in passato acquistare con molti sacrifici.

 

Rassegna Stampa

News image

22 maggio 2015 (II)

Peso maggiore nel Lura, dialogo con le forze dell'ordine e rinascita dell'Fbc Saronno 1910 Le proposte della lista Domà Nunch La Settimana, 22 maggio 2015

News image

22 maggio 2015 (I)

Stasera con Domà Nunch convegno sugli ambulanti La Prealpina, 22 maggio 2015

News image

13 maggio 2015

Chi non ama il dialetto, non ama il territorio Dura replica di Lorenzo Banfi a Gilli La Prealpina, 13 maggio 2015

News image

10 maggio 2015

Domà Nunch tifa Saronno La Prealpina, 10 maggio 2015

News image

29 aprile 2015

Domà Nunch - Sport in Europa, impianti scassati La Prealpina, 29 aprile 2015

News image

24 aprile 2105

Domà Nunch - Pronti anche a rifondare l'Fbc Saronno 1910 La Settimana di Saronno, 24 aprile 2015

JoomlaWatch 1.2.12 - Joomla Monitor and Live Stats by Matej Koval

Facebook

Google+

Youtube

Territori Insubria

Utenti collegati

We have 21 guests online

Contatore Visite



ITALY 76.7%ITALY
UNITED STATES 7%UNITED STATES
JAPAN 1.8%JAPAN
BRAZIL 1.8%BRAZIL
SWITZERLAND 1.4%SWITZERLAND

Oggi: 1
Ieri: 27
Scorsa settimana: 154
Questo mese: 565
Scorso mese: 681
Totale: 1676